I serramenti possono contenere sostanze nocive per la salute?

Quelli di qualità non comportano alcun danno per la salute.

I serramenti che vorremmo mettere nella nostra casa, come qualsiasi altro oggetto che noi acquistiamo devono essere certificati (possibilmente in Italia).

Sia il LEGNO che il PVC non comportano alcun tipo di rischio per la nostra salute. Il legno lo conosciamo molto bene e sappiamo che anche usato in ambito domestico, (attrezzi da cucina, taglieri cucchiai o altro) non ci crea alcun problema. Il problema potrebbe essere rappresentato dalla verniciatura, ma anche per questo vale il discorso della qualità.

Le migliori aziende Italiane verniciano ormai solo all'acqua eliminando così qualsiasi rischio per la salute delle persone.

Il PVC lo conosciamo meno. Si tratta di un polimero di sintesi derivato da materie prime naturali. Il 57% di cloro, proveniente dal sale e il restante 43% dal petrolio (etilene). Viene addittivato con stabilizzanti e lubrificanti per ottenere la materia plastica più versatile al mondo. (sono di PVC le condutture d'acqua, i guanti del chirurgo, le sacche del sangue e mille altri oggetti di uso quotidiano).

Anche in questo caso conta la qualità. Ma del resto questo discorso vale per tutto ciò che noi acquistiamo anche in campo alimentare. Possiamo sentirci tranquilli riguardo i nostri acquisti quando ci siamo rivolti ad aziende che certificano i loro prodotti e che producono in paesi che godono della nostra fiducia.    


VILLA DEI FIORI Serramenti e Ristrutturazioni  
AOSTA - Loc. La Remise, 27 - 11010 Sarre (AO) - Telefono +39 0165 25 86 20 / +39 0165 25 70 80  Mail info@villadeifioriserramenti.it
C.so Vercelli, 356/A - 10015 Ivrea (TO)   -   Telefono +39 0125 25 35 70   Mail ivrea@villadeifioriserramenti.it   Piva 00498710078