Cos'è la detrazione del 50%?

Un'ottima opportunità a favore dell'ambiente, ma anche dei nostri risparmi.


Si tratta di un incentivo statale finalizzato al risparmio energetico degli edifici. Con questa iniziativa lo Stato premia coloro che li riqualificano contribuendo a diminuire lo spreco di energia e di conseguenza l’inquinamento.

E’ possibile detrarre dalle imposte il 50% dell’intera spesa di sostituzione dei serramenti, per un limite massimo di 60.000 €, in dieci anni. Per poter accedere a tali benefici è indispensabile che gli interventi riguardino edifici esistenti dotati di impianto di riscaldamento e che i nuovi serramenti abbiano un elevato livello di isolamento.

Queste agevolazioni riguardano anche scuri, persiane e cassonetti e possono essere richieste per qualsiasi tipo di fabbricato, compreso i negozi, gli uffici, quelli produttivi e quelli rurali, l’importante è che si tratti di locali riscaldati.

Altri interventi soggetti a sgravi fiscali sono l’installazione di pannelli solari, la sostituzione di caldaie, l’installazione di pompe di calore, l’isolamento degli edifici e la riqualificazione globale degli stessi.

Se state pensando di intervenire sui vostri locali, sia per contenere le spese di riscaldamento che per migliorarne l’estetica e il confort abitativo, potrebbe essere arrivato il momento: Gli incentivi fiscali sono relativi alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2018.


VILLA DEI FIORI Serramenti e Ristrutturazioni  
AOSTA - Loc. La Remise, 27 - 11010 Sarre (AO) - Telefono +39 0165 25 86 20 / +39 0165 25 70 80  Mail info@villadeifioriserramenti.it
C.so Vercelli, 356/A - 10015 Ivrea (TO)   -   Telefono +39 0125 25 35 70   Mail ivrea@villadeifioriserramenti.it   Piva 00498710078